Epiphany, una rassegna di opere site specific di artisti e linguaggi diversi

Mostre
Condividi

ARIETE

La noia è una brutta cosa ma se vi prefiggerete un obiettivo, tutto sarà un..
Leggi Tutto

TORO

Non sarà un weekend sereno, vi porterete a casa le responsabilità e i problemi di..
Leggi Tutto

GEMELLI

La vostra originalità è più apprezzata da chi vi conosce bene, siete straordinariamente innovativi ma..
Leggi Tutto

CANCRO

Siete creativi su questo non ci piove ma peccate di originalità, i vostri schemi sono..
Leggi Tutto

LEONE

Umore niente male, ma c’è ancora qualcosa che v’infastidisce, qualche problemino di cuore, fate un..
Leggi Tutto

VERGINE

Un malanno di stagione vi rovinerà il weekend, copritevi bene le prime vie respiratore e..
Leggi Tutto

BILANCIA

I giovani vivranno i primi innamoramenti, sensazioni nuove che non lasceranno alcuna traccia, ma apriranno..
Leggi Tutto

SCORPIONE

Discussioni in famiglia, qualcuno avrà a che ridire su un vostro atteggiamento troppo rivoluzionario e..
Leggi Tutto

SAGITTARIO

Uno spostamento dell’ultima ora … improvviserete senza molte pretese un fuori porta, sarà piacevole coinvolgere..
Leggi Tutto

CAPRICORNO

Dedicatevi a voi, prima di dover dare una gradevole immagine di chi siete realmente, bisognerà..
Leggi Tutto

ACQUARIO

La luna transita sul vostro geniale intuito sarete insuperabili nel dimostrare il vostro essere, sarete..
Leggi Tutto

PESCI

Vi sentirete in gabbia, siete prigionieri delle emozioni … sarà difficile liberarvi, fino a quando..
Leggi Tutto

Una collettiva di artisti in un luogo prezioso della città riaperto per l’occasione: la chiesa di Sant’Andrea degli Aromatari, in piazza Sant’Andrea 4

Una collettiva di artisti in un luogo prezioso della città riaperto per l’occasione: la chiesa di Sant’Andrea degli Aromatari, in piazza Sant’Andrea 4.

La mostra, a cura di Rosa Cascone e in collaborazione con lo studio legale Negri-Clementi, si intitola Epiphany e si compone di opere site specific di varie misure e supporti che dialogano armonicamente tra loro realizzate da nove artisti. Ognuno si è cimentato con la sua materia di studio e di ricerca.

Giulia Roncucci espone così un progetto video sul tema del sacrificio mentre Chiara Tubia realizza un’opera di tessitura riprendendo l’arte del pizzo sul tema dei “misteri”. Lara Verena Bellenghi affronta il tema della “promessa” con la delicatezza delle polveri e Jokhio Mahbub un’istallazione fotografica sul tema della “testimonianza”. Ancora, Ignazio Mortellaro si confronta con il tema del “trapasso” relazionandosi con il mondo vegetale e Daniela Pellegrini sperimenta diverse tecniche creative. Completano la collettiva: Barbara Uccelli che rielabora con un trittico sulla consunzione della materia ed Edoardo Dionea Cicconi con un’opera di ricerca dalla geometria all’eternità. In mostra anche uno lavoro speciale di Desideria Burgio realizzato durante una residenza alla Fondazione Piccolo di Calanovella.

La mostra resterà visitabile fino al 23 novembre ed ogni settimana sarà accompagnata da azioni performative sui temi prescelti.

Data e luogo

dal 20 ottobre 2018
al 23 novembre 2018
Palermo, La Vucciria
Lunedì al venerdì (16-20); sabato e domenica (11-13 e 16-20). Chiuso martedì
Gratuito
Mostre
Condividi

Articoli Correlati


© Copyright Tvitti - tvittimagazine@gmail.com